Da booksinsuitcase a La Tana di Cipepepè

Set 24, 2021

Il mio viaggio con Booksinsuitcase è iniziato a febbraio 2020, all’inizio della pandemia. Era tanto tempo che volevo creare uno spazio in cui parlare di libri per bambini e ragazzi che piacciono anche ai grandi. Raccontare di libri che ho letto, che stavo leggendo, libri vecchi e nuovi, libri usciti da poco, libri che ho amato…
Il momento giusto sembrava non arrivare mai, poi a un certo punto è arrivato. Ho aperto il profilo e ho iniziato a raccontare. E ho sempre raccontato partendo dalle emozioni che ciascun libro mi ha suscitato.

A un certo punto volevo di più. Volevo il sogno, il mio sogno: da editor volevo passare dall’altra parte. Volevo selezionare i libri per venderli, spulciare nei cataloghi per cercare le tematiche giuste, promuovere e far conoscere libri di piccole case editrici indipendenti, far conoscere progetti editoriali innovativi.
Volevo far fare a Booksinsuitcase un salto: sarebbe stato collegato a uno shop online, sarebbe diventato una libreria online specializzata in libri per bambini e ragazzi; online in modo da raggiungere anche le località svantaggiate.
Avrei fatto dirette Instagram, interviste con autori, illustratori…
Insomma il sogno prendeva forma, almeno nella mia testa.
A un certo punto ho esternato il mio desiderio: l’ho detto ai miei familiari. Non era più nella mia testa, stava diventando reale.
Ok, non era più immaginario… ma non sapevo come realizzarlo… Poi un amico romano di gioventù mi ha portato in un’agenzia web… appena entrata ho capito che era quella giusta…allora non sapevo il perché, oggi lo so.
E quando ho incontrato il team di grafici non ho avuto dubbi.
Insieme abbiamo iniziato a lavorare al mio progetto, hanno saputo interpretare il mio desiderio e io mi sono sentita come a casa.
Dopo tanto lavoro, eccomi qua! Da Booksinsuitecase a La Tana di Cipepepè.

Una tana in cui vive lui: il mostriciattolo divoratore di libri simpatico, pasticcione e furbone.
Una tana in cui trovare piccoli tesori, quelli nascosti ma che una volta trovati non li lasci più. Un po’ come gli amici, quelli preziosi.
Una tana da cui uscire all’occorrenza per andare a incontrare bambini, ragazzi, adulti.
Booksinsuitcase ha cambiato veste, ma non il cuore. Quello rimane: nella scelta e nella selezione dei libri, nella voglia di promuovere la lettura, nel desiderio di scambiare opinioni con voi.
La valigia carica di libri che mi ha accompagnato finora la porterò ancora con me, anzi ci metterò dentro anche Cipepepè e allora partiremo per grandi avventure!

Piccola orsa di Jo Weaver

Questa è una storia che mi ha accompagnato sempre nelle mie letture in biblioteca, una storia che sa di amore, di scoperta, di partenze e ritorni, di avventure e di casa.

Cipepepè a scuola – Che cosa resta di una storia?

Partecipare a un progetto di lettura per chi, come me, è appassionato di storie, di racconti è sempre un piacere e un onore.E finalmente, dopo tanto tempo, siamo tornati a leggere in presenza a scuola.Cipepepè ha lasciato la sua Tana ed è andato a incontrare i bambini...

Per non dimenticare

Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario - Primo Levi Questa frase per me rappresenta quello che dovrebbe essere il giorno della memoria, ma anche tutti gli altri. Non è facile comprendere per noi adulti, per i bambini è ancora più difficile. Però è...

L’intelligenza della natura

CENTO SEMI CHE PRESERO IL VOLO di Isabel Minhós Martins e Yara Kono “L’albero aspettava.E sperava.Speranzoso per natura.Che cosa aspettava?Che tutto andasse bene(ecco cosa sperava).Che cosa aspettava?Il giorno perfetto,il giorno giusto,il giorno!” (cit.)Ci sono dei...

Come in un giardino

Perché la diversità sarà sempre una ricchezza ed essere tutti uguali È una vera noia!

Appuntamenti

There are no upcoming events at this time.
Prossimi appuntamenti

There are no upcoming events at this time.